Dear Data è la visualizzazione di un anno di vita, dei dati relativi a ogni piccola azione ed emozione. Loro sono Giorgia Lupi, un’italiana trapiantata a New York e Stefanie Posavec, un’americana che invece vive a Londra, lo scambio tra Europa e gli States è la chiave del loro progetto: una corrispondenza settimanale lunga un’intero anno, composta d cartoline su cui le due hanno disegnato i dati raccolti giornalmente. Dear Data è una collezione di bellissime infografiche analogiche che ci parlano di vari aspetti della vita quotidiana, dal conteggio di quante volte si fa un atto di gentilezza a quante porte si aprono in una settimana, dallo screening del proprio umore alla lista dei momenti da tenere per se.  Matite colorate alla mano, le due progettiste hanno saputo cogliere settimana per settimana sempre più dettagli, trasformando le loro giornate in colorate infografiche in cui le piccole sbavature della matita si contrappongono alla precisione dei dati.  In occasione della Design Week di Milano tutte le cartoline sono state esposte presso il Laboratorio Formentini (zona Brera) nella omonima mostra Dear Data (aperta fino al 30 aprile).

 

All rights reserved to Stefanie Posavec and Giorgia Lupi.

 

Related Post