Tutto nasce dal modo di dire inglese “He has the guts” – Lui ha il fegato (per essere più precisi, lui ha tirato fuori le palle), cioè quello che serve quando è il momento di confessare e confessarsi. Questo è il semplice concept, la pubblica confessione, su cui si basa questa nuova rivista irlandese, Guts appunto.

Fondato da Roisin Agnew, giovane giornalista di Dublino, e finanziato grazie a Kickstarter, Guts assomiglia a una fanzine, è ricco di  illustrazioni ed è una sorta di rivista letteraria in cui ciascuna uscita raccoglie una serie di ospiti provenienti dalla comunità creativa di Dublino e dintorni che si mettono “il cuore in mano” e confessano qualcosa. La rivista è acquistabile online, è già al terzo numero e costa 6€ a pubblicazione.

Scoprite Guts qui!

(via frizzifrizzi)

Related Post