Chemioterapia, al momento la soluzione più efficace contro la maggior parte delle formazioni tumorali riscontrate. Le guarigioni (tante), si accompagnano sempre a forti dolori ed alla perdita totale dei capelli.

Particolare psicologicamente scioccante, che ha ispirato la sensibilità della designer berlinese Sybille Paulsen.

Re-indossare i propri capelli, per non dimenticare la propria identità. Combattere la malattia, tenendo stretta la nostra immagine, con l’obiettivo di farla ritornare tale il più presto possibile.

Collane, bracciali con inserti in resina, colori pastello e textures interessanti.

La designer afferma: ” Le donne in chemioterapia mi regalano i loro capelli, per trasformarli in un’unica e personale performance artistica”.

Per donazioni, visitate il link al suo sito:
sybille.me/

 

Related Post