Lo studio Atelier NL utilizza natura, storia ed esperienza come strumenti per creare oggetti e collezioni che possano arricchire la vita di tutti i giorni. L’atelier si serve del design come metodo per rivelare informazioni e modelli nascosti “al di sotto del mondano”. Come ambasciatori della Dutch Design Week 2017 (edizione 2015 / edizione 2016), presenteranno il progetto “To See a World in a Grain of Sand”, una ricerca per conoscere le diverse tipologie e componenti della sabbia in varie località del mondo.

Come nei due progetti precedenti quest’ultimo, ZandGlas glassware line specific to regions of the Netherlands e ZandBank study of 80 sands from across Europe,  Atelier NL processerà i differenti tipi di sabbia per creare vetri. Per raccogliere più tipologie possibili, da agosto 2017 chiunque potrà inviare un campione in una bottiglietta da 330ml. L’obbiettivo finale è ottenere diversi vetri per colori e texture, così che ogni località abbia il proprio. Le fondatrici di Atelier NL, Nadine Sterk e Lonny van Ryswyck, descrivono così il lavoro:

“Questo progetto apre il nostro metodo a tutti, dagli studenti agli scienziati, dai bambini agli artisti. Partecipando al nostro lavoro, inizieranno ad apprezzare la ricchezza delle proprie aree in maniera diversa, identificandosi profondamente con il proprio territorio…Come ambasciatori per la DDW vogliamo fare partecipare il pubblico al nostro lavoro e mostrare le future possibilità che la sabbia dà, in quanto materiale versatile. Ciascun granello racconterà una storia e creerà una connessione tra materiali locali ed esseri umani.”

Atelier NL presenterà To See a World in a Grain of Sand alla 16a edizione della Dutch Design Week, che avrà luogo ad Eindhoven da sabato 21 ottobre a domenica 29 ottobre 2017. Non perdetevela!

 

All Rights Reserved to Atelier NL

Related Post