CROSS CULTURAL CHAIR, Matteo Guarnaccia (ITA)

La domanda che molti designers di arredo dovrebbero farsi è, a cosa serve oggi progettare una sedia? A niente, esattamente a nulla. Serve a continuare un ciclo produttivo frutto di un’economia capitalista. Come diceva Munari, “ci sono più sedie che culi”.

Il designer Matteo Guarnaccia però è andato oltre – come un bravo designer dovrebbe fare – e ha trasformato la produzione di una sedia in una ricerca sociale, culturale e industriale: ha viaggiato in Giappone, Cina, Indonesia, India, Russia, Nigeria, Brasile e Messico per produrre in ciascuno stato una sedia con i materiali, la cultura e la tecnica locali.

Il progetto si chiama CCC, CrossCulturalChairs, ed è una ricerca antropologica in cui la sedia diventa la chiave di lettura di realtà completamente differenti. Un’esplorazione che si sviluppa tra gli aspetti sociali e tecnici dell’arredo in questione.

c

Matteo ha unito la passione per i viaggi e il background di progettazione del prodotto per dare vita a CCC, un progetto che nasce con l’obiettivo di interpretare la cultura e l’arredo utilizzati duranti i momenti conviviali e di aggregazione in 8 paesi diversi. Creando una sinergia tra CCC, gli artigiani locali e uno studio di design/architettura locale, per ogni paese è stata prodotta una sedia. La ricerca è iniziata a novembre 2018 in Brasile, dove Cross Cultural Chairs ha collaborato con Brunno Jahara e Dimitrih Correa, e ha continuato in Messico, in collaborazione con Jose de la O e Los Patrones; in Giappone con Mikiya Kobayashi e Takumi Koggei; in Indonesia con Abie Abdillah di Hiji Studio; e in Cina Benwu Studio e Kvadrat. È proseguito in India con SP + A, in Russia con Crosby Studios e in Nigeria con NM Bello.

CCC non si conclude con la fase di produzione: sarà stampato nel 2020 un libro di 300 pagine con descrizioni visive di diverse culture e mobili, creato in collaborazione con lo studio di progettazione grafica Albert Romagosa. Il progetto è anche una rete online open source con ricerche collaborative su design e artigiani. L’intero progetto sarà il punto di partenza di una mostra itinerante.

In attesa della mostra, date un’occhiata al sito CrossCulturalChairs e seguite il progetto su Instagram!

c

All Rights reserved to Matteo Guarnaccia

Please seek permission before using

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: