EGG-SHIELD, Mat-Wise (IT)

Mat-Wise è Sofía Perales, una designer di materiali e prodotto che crede fermamente nel cambiamento attraverso il design. Il suo lavoro si basa sulla ricerca e sperimentazione di scarti per la creazione di nuovi materiali. Uno dei suoi ultimi progetti, ancora in corso, è Egg-Shield, che iniziato come studentessa presso l’Elisava, nell’ambito del suo Master’s Degree in Design through New Materials.

La prima fase ha visto Sofía impegnata in un processo di ricerca attraverso il design (RtD): all’inizio ha sperimentato utilizzando una siringa e la forza del suo corpo e dopo diverse prove e prototipi, è stata in grado di creare un cilindro cavo coerente con una stampante 3D. I risultati degli esperimenti l’hanno aiutata a comprendere il comportamento e le possibilità del materiale.

c

c

Dopo aver conosciuto le straordinarie proprietà che il materiale aveva da offrire, Sofía decide di continuare a sperimentare. Come lei scrive: “Questo è stato l’inizio del mio viaggio come material designer, lavorando con il guscio dell’uovo”.

Egg-Shield esamina le potenzialità dell’utilizzo di gusci d’uovo come componenti per un materiale simile al cemento. Un chiaro esempio di come i rifiuti possono essere utilizzati come risorsa. Il materiale è una pasta simile al cemento, viscida e umida, che segue qualsiasi superficie dello stampo. Quando si asciuga, diventa rigido fornendo consistenza e texture uniche. Poiché il biocemento ha proprietà simili al calcare naturale (risorsa principale del cemento), ha effettuato alcuni test: “La caratterizzazione del materiale è fondamentale per comprenderne il comportamento sotto determinate sollecitazioni all’interno del suo ambiente e del suo utilizzatore. Lo scopo è quello di sottoporre il materiale a certi test per conoscere i possibili approcci applicativi.” Clicca qui per vedere una serie di video che documentano i suoi test di caratterizzazione dei materiali.

Poiché il materiale è costituito da rifiuti naturali, può essere degradato naturalmente in acqua. Questo NON significa che sia compostabile. Il nuovo materiale ha anche il potenziale per essere prodotto su larga scala, in quanto le 5 fasi principali (macinazione, riscaldamento, sagomatura, raffreddamento, essiccazione) si possono ritrovare in alcuni processi industriali. In ogni caso, come la designer scrive sul proprio sito, “sono necessarie ulteriori ricerche per quanto riguarda il suo degrado in determinate condizioni… come anche per una reale applicazione industriale”.

Egg-Shield è parte della Pre-Selection Green Concept Award 2021.
Visita Mat-Wise per scoprire gli altri progetti di Sofía Perales e seguila su instagram!

Clicca qui per vedere altri progetti legati al material design

c

c

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: