Sean Kenney è un giovane artista che lavora con il LEGO, modellando oggetti che siamo abituati a vedere nella quotidianità ma che in scala maggiore e così  costruiti creano molta sorpresa.

Tra le sue ultime opere, ve ne è anche una che coinvolge l’illuminazione. Sean ha difatti progettato una lampada, che valutata dalla metà in su può sembrare la classica lampada da comodino, con lampadina protetta da un paraluce circolare bianco, ma dalla metà in giù è un’opera d’arte.

Si, perchè chiaramente l’artista ha creato una base in LEGO per la lampada, chiaramente di varie forme e colori.

Osservandola la lontano, la prima sensazione che si ha è un effetto di foto pixellata. Quasi come se al posto di un’oggetto reale si avesse davanti un’immagine sgranata male dalla metà in giù. Quasi come se nella nostra reale quotidianità fosse subentrato un pezzo di cartone animato, uno squarcio di animazione, un lampo di infantilità.

E’ una semplice lampada fatta col lego, ma per la sua precisione tecnica è sicuramente da catalogare come opera d’arte.

 

http://www.seankenney.com/

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: