IL FASCINO LUSSURIOSO DEI CAPELLI

Sinceramente prima di venire in Israele non avevo mai considerato i capelli come una parte sexy del mio corpo, o in generale del corpo di una donna. Poi arrivata qua a Gerusalemme invece ho riconsiderato la mia posizione. Le donne ebree ortodosse, una volta sposate non devono mostrare i capelli in pubblico, ma solo al proprio marito, mentre quelle giovani, ancora single possono liberamente tenerli sciolti e vaporosi. Ora, a parte i discorsi religiosi, in cui non intendo addentrarmi, insomma i capelli sono davvero una fonte erotica? Oppure forse vanno coperti solo perché sottolineano una differenza fra i sessi? Sono confusa, perché sentendo parlare i miei amici uomini nessuno mi ha mai descritto una ragazza lodandone la chioma; la descrizione si è sempre e solo limitata al colore, in maniera neanche troppo specifica, solo bionda, rossa, mora. Devo dire che qua le donne hanno capelli bellissimi, lunghi e voluttuosamente ondulati, ma da qui ad aumentare esponenzialmente la libido ne passa di strada (a mio modesto avviso). Mi piacerebbe proprio avere dei commenti maschili per capire se prossimamente le donne dovranno mettere la lacca per capelli nel cassetto delle cose sexy, oltre alla lingerie. Volete dirmi che una attrice porno allora viene richiesto, a parte il seno grosso, anche la mancanza di doppie punte?

Nel frattempo, mentre rimuginate su questo argomento, vi lascio le foto di Rankin fotografo inglese, di moda e ritratti, con una particolare passione per i capelli, che sono spesso al centro delle sue fotografie. In questo caso ammetto che immaginare le modelle con i capelli coperti farebbe tutto un altro effetto!

http://rankin.co.uk/hair/5418-5-063_f1/

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: