IL PICCOLO CHIMICO DELL’ELETTRONICA

Chi non ha mai giocato a costruire immensi palazzi con i piccoli mattoncini Lego?! E chi non si è mai sentito un grande scienziato mischiando tutto quello che trovava in tavola durante un lungo pranzo natalizio?!

Partendo dal concetto basilare di sperimentazione, LittleBits in collaborazione con Korg è riuscito ad ampliare la moderna definizione di open source: incrociando un set di Lego e un laboratorio scientifico casalingo è nato LittleBits Synth Kit, un sintetizzatore trasportabile e modulabile. Un kit base formato da 12 pezzi permette di creare il proprio sintetizzatore personale senza bisogno di programmazione, cavi, codici e saldature. Tutto funziona tramite magneti che permettono un continuo cambiamento ed un ampliamento del progetto con altri kit LittleBits, aggiungendo motori, sensori e luci e rendendolo una soluzione di prototipazione rapida.

Se ti senti un piccolo chimico della musica visita il sito.

 

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: