Insetti Architetti

Troy Alexander è uno studente, che trovandosi in vacanza in Perù, si è innamorato della foresta amazzonica e dei suoi fantastici mondi naturali.
Al suo rientro ha chiesto di poter prendere un periodo di aspettativa e di tornare in Perù come ricercatore volontario.
Così iniziò a lavorare per il Tambopata Macaw Project, che si concentra sulla biologia del pappagallo e sulla sua conservazione. Una decisione che l’avrebbe portato alla sua potenziale scoperta di una nuova specie di vita.

Durante le sue ricerche Alexander inciampa su affascinanti strutture collegate a tronchi d’albero, tra cui un telo blu che poteva essere costruito da un insetto, forse un ragno. L’organismo aveva costruito un’artistica barriera protettiva attorno alle sue uova, completa di supporti verticali e trefoli perfettamente paralleli, una tessitura che imitava inconfondibilmente una staccionata bianca.

Alexander scattò qualche foto, non avendo idea di quello che aveva trovato, e sperando che l’ entomologo l’avrebbe aiutato a scoprire l’identità di quell’ insetto così creativo.

Settimane dopo il suo ritorno, Alexander sperava in una rapida identificazione, inviando una foto alla “Whatsthisbug” subreddit, ma i biologi ed esperti in insetti e aracnidi furono tutti perplessi.

Le foto sono state visualizzate dagli entomologi professionisti  della Whatsthisbug , ma anche da entomologi del Cal Tech, Georgia Tech, Rice University, l’Istituto Smithsonian, e altri.  Alcuni sospettarono che poteva essere qualcosa di simile alla lepidoptera Bucculatricidae (Ribbed-Cocoon Maker Moth), un insetto capace di costruire una struttura di protezione attorno alle uova, ma niente di simile a questo recinto.

Gli scienziati stimano che ci sono ancora milioni di piante sconosciute e di specie animali sulla Terra, quindi non c’è da stupirsi che ci sono ancora un sacco di forme di vita ancora da scoprire là fuori, è solo incredibile che qualcosa di così creativo non sia mai stato documentato prima.

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: