Jeff Wall

Jeff_Wall_Wevux

La prima grande mostra in Italia dell’artista canadese Jeff Wall, considerato uno dei più influenti fotografi contemporanei.
42 opere in mostra, alcune presentate per la prima volta in Italia, che tracciano il percorso creativo di uno fra gli artisti contemporanei più innovativi degli ultimi trenta anni.

Jeff Wall è un fotografo canadese. Nasce a Vancouver nel 946.

Studiò dapprima la storia dell’arte ma presto iniziò a lavorare nel campo artistico. Solitamente presenta fotografie di grande formato retroilluminate con enormi lightbox. Wall si definisce “un pittore della vita moderna” e spesso basa il contenuto e la forma delle sue immagini sul realismo del XIX secolo o sui dipinti di Edouard Manet.

Wall si prepara con largo anticipo per scattare una fotografia: tutte le scene sono interpretate da attori, rappresentate in grandi set, riprese fotograficamente, e qualche volta assemblate o postprodotte digitalmente. Ad un primo impatto le immagini di Wall sono prive di impatto spettacolare ma comunicano la loro complessa struttura solo dopo una lunga osservazione. Wall mostra i simboli della vita moderna, include le forme del paesaggio urbano come imposizione dell’agire sociale. Gli attori messi in scena da Wall si confondono con gli attori della vita, creando una visione surreale del mondo che rende fragili le certezze dell’agire umano nel nostro tempo.

Dove
Milano – PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea
via Palestro , 14
20121 Milano  (MI)
Quando
19 marzo 2013 > 9 giugno 2013
Ingresso
prezzo: € 8,00
Per maggiori informazioni
telefono: 02 88446359
Orari
orario apertura: 09.30>19.30;
gio 09.30>22.30;
lun 14.30>19.30
Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: