La casa nella foresta

L’ architetto Bence Turanyi e il fotografo Zsolt Batar hanno deciso di unificare le loro visioni artistiche e professionali, e il risultato del loro lavoro è una casa straordinaria in una foresta.

Questa cabina di legno con finestre circolari e rettangolari è stata progettata e costruita dallo studio ungherese T2.a Architects in soli due giorni, in un bosco fuori Budapest.

L’ idea dietro l’edificio era quello di creare armonia tra uomo, natura e aspetti economici. La casa in legno sostenibile respira insieme agli alberi circostanti, e la sua vita è documentata dall’artista che vive in esso. La casa era uno dei favoriti della giuria internazionale per il dell’Ungheria Media Architecture Prize 2013.

L’architettura è in una situazione nuova e difficile al giorno d’oggi a causa di significativi cambiamenti nel contesto economico e sociale. Abbiamo bisogno di case di qualità, ma spesso si deve fare una scelta, tra sostenibilità, tecnologia e costo.
I creatori di questa casa nel bosco volevano un edificio che sembrasse unico e di ottima qualità, che potesse essere costruito in tempi molto brevi e ad un prezzo ragionevole.

Una settimana per l’invio dei dati digitali per il produttore e il completamento del montaggio strutturale in loco, mentre la casa è stata costruita in soli due giorni.

La nascita di questo straordinario edificio è il risultato della collaborazione tra un architetto e un fotografo, che è molto più di un rapporto cliente – architetto tradizionale. Proprietario della casa e rinomato fotografo di architettura, Zsolt Batar è un vecchio amico di Bence Turanyi. Le due idee e diversi modi di pensare li ha portati ad unificare il tutto in un progetto comune.

“Quando due modi diversi di pensare si incontrano, il risultato è qualcosa di completamente nuovo. Le nostre conversazioni su arte, architettura e design hanno portato alla vita questa casa.” Dice Bence Turanyi.
Per Zsolt Batar, la struttura non è solo una casa, ma anche una fonte di ispirazione.

La serie di fotografie su questa casa è diventata una tappa importante nella sua carriera artistica: egli registra il rapporto tra la casa e la foresta, giorno per giorno, in ogni stagione.

 

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: