Lucide, saldate, colorate… macchinine giocattolo

E’ opera del designer olandese Floris Hovers, e la rivoluzione sta nel rendere “industriali” le macchinine da gioco per bambini.

Sono realizzate in fabbrica, con semplici materiali: acciaio e nylon. Le macchinine, “Archetoys”, hanno una sagoma essenziale, ma che grazie alla forma ed al rapporto dimensionale di questa con le ruote, nel complesso rimanda alla mente l’immagine delle reali macchinine, anzi, perchè no, delle reali macchine e macchinari.

Pullman inglesi, trattori, autocarri… c’è di tutto!

Un design minimal e simpatico. Il colore aiuta a riconoscere di che veicolo si tratta, anche se a volte serve solo a donargli un senso più.. giocoso. Perchè alla fine, sono macchinine destinate a bambini, per giocarci. Oppure no?

http://www.florishovers.nl/site/index/Archetoys.html

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: