ORSONI MOSAICI by TREND GROUP

Logo

Al 1045 della fondamenta di Cannaregio, a Venezia, vecchie e alte mura celano, quasi a proteggerlo, il fascino dell’ottocentesca fornace Angelo Orsoni, dedita da decenni alla produzione di mosaico di vetro a foglia d’oro e smalti.
E’ sufficiente oltrepassare la soglia di entrata del portone per farsi rapire dalla magia di una realtà dove il tempo sembra essersi fermato.
Il fuoco, la fornace, i crogioli usati, ogni angolo, ogni dettaglio svela una parte dell’affascinante segreto sulla tradizionale lavorazione del vetro per mosaico.

Una particolare nota di importanza va riservata a mio parere alla collezione smalti.

Il termine SMALTO riferito alle tessere musive definisce vetri colorati, particolarmente lucidi e brillanti e completamente opachi, preparati in genere per aggiunta al fuso incolore o colorato di materiale cristallino opaco (corpo) e colorato (anime). Gli smalti offrono una vastissima varietà di colori (diverse migliaia) a differenza delle poche decine delle paste vitree.

Veramente unici e particolari, le tessere di smalto vengono tagliate a mano tramite scalpello e coltellino da un panetto di smalto vitreo relativamente grande in modo che la tessera venga poi composta e ritagliata dettagliatamente in relazione al disegno.

italian business grandi nomi per interni orsoni trend group smati mosaici

Le collezioni di smalti Orsoni, estendono così l’utilizzo di questo pregiato materiale, tradizionalmente votato all’arte musiva, arricchendo le possibilità progettuali di nuovi spunti creativi.

Lo spirito vivace della Orsoni si traduce nella realizzazione di ambiziosi progetti, non solo in termini di innovazione di prodotti e processi, ma anche di trasmissione e diffusione della cultura e tecnica dell’arte musiva ai giovani artisti.

Nel 2003 l’entrata della  Orsoni nel Gruppo Trend  suggella l’unione delle sensibilità artistiche, dei talenti e delle esperienze di Lucio Orsoni, Presidente Onorario della Angelo Orsoni e di Pino Bisazza, presidente di Trend e dell’azienda Veneziana.
Oggi, i mosaici Orsoni sono presenti in tutto il mondo: da Westmister a Londra alle cupole e ai Buddha dorati di Bangkok, dai palazzi dei Re di Arabia Saudita alle realizzazioni religiose e artistiche di Budapest, dalla Pagoda del Grand Palazzo dei Reali di Thailandia al Bund 18 di Shanghai.

Interessante e molto particolare, la ORSONI MOSAICI organizza corsi e master di specializzazione della tecnica detita al mosaico, indice della forte passione che caratterizza questo marchio e nel desiderio di far perseguire e tramandare questa storica tecnica, in una sapiente tradizione italiana.

www.orsoni.com

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: