PhoneBloks – il futuro della telefonia passa da noi – ricerca VS potere

Ricerca VS potere, duole dirlo perche’ va contro la superficialita’ ipocrita che i media e le scuole ci insegnano ma e’ proprio questo il mondo di oggi.

Le persone pensano. Le persone risolvono. Le persone propongono.

Sono gli interessi che affondano il pensiero.

Oh, quanto sarebbe fantastico il mondo se fosse tutto cosi’ semplice. Crowdsourcing, potere al pensiero delle persone comuni per cambiare la cosa pubblica e le abitudini quotidiane.

Ma come fare?Come cambiare realmente le cose?

La risposta sta nella rete, e lo sappiamo bene, ma e’ sempre utile prendere ad esempio alcuni casi che ci aiutino a capire che si puo’ fare.

Per questo oggi parliamo di PhoneBloks, un concept SmartPhone componibile. Un design thinking ben applicato ad un oggetto soggetto ad un’obsolescenza ultraveloce (basti vedere come Apple abbia incrementato le nuove uscite negli ultimi mesi a scapito della qualita’ dei prodotti).

Forse niente di rivoluzionario perche’, diciamocelo pure, nel mondo della progettazione tutto sta funzionando in questo modo, ma apprezzabile il coraggio della proposizione.

Il team ha pensato ed ha sviluppato.

E poi l’appello: NON CE LO LASCIANO FARE! MA SE TUTTI LO VOGLIAMO SONO COSTRETTI AD ASCOLTARCI!

Allora seguiamoli allora su ThunderClap, Facebook e Twitter ed il 29 Ottobre 2013 urliamo il nostro volere contro chi ha sempre governato il mondo!

I popoli sono maturi piu’ dei tempi in cui sono cresciuti! Prendiamo il potere che e’ nostro di diritto ed assieme costruiamo un mondo migliore, a partire da uno Smartphone.

 

Raise your voice and spread the world! (PhoneBloks cit.)

https://www.youtube.com/watch?v=oDAw7vW7H0c

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: