Sheraton Moon Hotel di MAD Architects

Sul lago di Tai Nan ad Huzhou, a ovest di Shangai, troviamo il nuovo Sheraton Moon Hotel. Una gigantesca struttura che ricorda le architetture utopistiche, progetto dello studio di architettura MAD Architects.

L’hotel ha una forma davvero particolare, si tratta infatti di una sorta di anello gigante che si specchia nelle acque del lago. Durante la notte l’hotel viene illuminato e ,grazie anche al suo design, rievoca l’immagine molto suggestiva della luna che si riflette nell’acqua.

La forma circolare, carattere distintivo dell’edificio, è stata una grande sfida per la progettazione dell’organo strutturale. Alla fine si è deciso di usare un “core-tube” in cemento armato, connotato da caratteristiche di alta resistenza, anche in campo sismico, e leggerezza. Una maglia strutturale curvilinea in superficie rende l’edificio più solido e la solidità è ulteriormente accentuata dalla struttura a ponte, in acciaio, che crea il collegamento dell’ultimo piano.

Il rivestimento della superficie è in layer di anelli di alluminio bianco e inserti in vetro. Questi rafforzano gli effetti di luce che contraddistinguono la silhouette dell’hotel e il suo aspetto “lunare” in notturna.

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: