The New Gipsies #IainMcKell #Photography

Si tratta di nuovo di un progetto fotografico, di Iain McKell, artista cresciuto a Weymouth, che già all’età di 19 anni lavora come fotografo, al mare. Frequenta poi il Clifton Collage a Bristol ed in seguito Graphic Design presso l’Exeter College of Art and Design – Exeter, Devon, United Kingdom – prima di trasferirsi nel 1979 a Londra per lavorare come designer.

McKell spende più di 10 anni assistendo e fotografando un gruppo di New Ages Gipsies, una piccola tribù di Horse Drawn Travellers del Regno Unito, che vivono come se fossero nel XVIII secolo ma utilizzando la tecnologia del XXI. “In questo progetto sono ritratti i volti, i carri, i cavalli e il paesaggio in cui vivono”. Foto pubblicate con Prestel in un libro, nel 2011, intitolato “The New Gipsies”.Iain usa spesso soggetti insoliti piuttosto che i soliti modelli, lo fa in modo da interrogare e sfidare “la percezione della bellezza”. Tra i suoi clienti abbiamo nomi come The Face, The Observer, Sunday Times, Independent, WSJ, Telegraph, English Vogue, French Vogue, Italian Vogue, L’uomo Vogue, Cassa vogue, Flair, V magazine, Max&co, Mercedes Benz, Nixon, Pepsi Cola, Vidal Sassoon, Fishermans Friend, Sony Playstation e non solo. Al momento sta lavorando ad un nuovo progetto: “Beautiful Britain”. Una raccolta di lavori nella sua terra, nel corso degli utlimi 35 anni che comprendono amici, famiglia, varie sub-società, sub-culture gruppi ed individui di culture differenti. Andate a dare un’occhiata!

 

Info: TheNewGipsies

 

11c 15 40 41 43 49 52 56_58 65_850 95 100_64_850 IMG_5538_850 IMG_9927_86_850

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: