TOY BOY

Chi l’avrebbe mai detto che un irlandese potesse firmare una serie di fotografie così HOT e irriverenti; Tony Kelly, nato e cresciuto a Dublino ha lavorato con le più prestigiose testate, Vogue, GQ, Playboy, ecc. Le foto che vedete fanno parte del suo ultimo lavoro che si chiama TOYS, dove ha ripreso alla lettera l’espressione toy boy. Gli omini presenti nelle fotografie sono infatti dei veri e propri ken, che provano l’impresa di conquistare un sinuoso e gigante corpo femminile. L’ho trovata molto divertente questa serie, poichè dipinge il corpo della donna come qualcosa di ancora misterioso all’uomo, capace di farlo sentire microscopico al suo confronto.

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: