UN MONDO DI CARTA

Prendete carta, molta carta, strumenti affilati, mani ferme e infinita pazienza. Aggiungetegli un pizzico di precisione e.. il risultato?! Un’opera d’arte che lascia a bocca aperta.

Rogan Brown, laureato in lettere e da sempre affascinato dal mondo artistico, ha fatto di questa equazione chimica la base delle sue opere. Vive ritirato nel suo laboratorio disperso nel sud della Francia dove studia il mondo naturale in ogni sua scala, microscopica e macroscopica. Identificando modelli architettonici che dominano il mondo naturale, l’artista realizza sculture ibride, unione di realtà e irrealtà, di scienza e arte dando vita a opere dalla complessa realizzazione ed osservazione.

L’utilizzo della carta ha un preciso significato: fragile ma durativo, forte e delicato allo stesso tempo, come la Natura stessa, come l’immaginazione.

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: